Pompe Centrifughe a trascinamento Magnetico

I normali sistemi di tenuta (tenute Meccaniche singole o doppie) anche se sempre più sofisticati e complessi non sono in grado di garantire un’adeguata sicurezza su servizi molto pericolosi, quali il pompaggio di acidi, basi e solventi.


In questi casi infatti il rischio di perdita è molto svantaggioso soprattutto in industrie chimiche, petrolchimiche e farmaceutiche che sono sempre alla ricerca di standard di sicurezza molto elevati.


Per questo motivo CDR ha progettato le pompe centrifughe a trascinamento magnetico.


Nel trascinamento magnetico l’albero motore non trascina più direttamente la girante, ma due magneti permanenti – un magnete interno e un magnete esterno – che non entrano mai in contatto, ma che sono messi in movimento dalla sola interazione magnetica. Nello spazio lasciato libero tra i magneti è inserito il bicchiere che impedisce al liquido di fuoriuscire dalla pompa.