PRONTO INTERVENTO: POMPA RIPARATA IN 24 ORE, E IL FERMO IMPIANTO E’ STATO SCONGIURATO


Vuoi proteggerti dal fermo impianto? Con CDR Pompe puoi!

Case study: un nostro storico cliente ci contatta per un’urgenza, la pompa installata sull’impianto non funziona. Accade che dopo circa 2/3 settimane di malfunzionamento la pompa si blocca e non manda più portata. Il cliente porta la pompa presso la nostra officina, CDR interviene e il mattino dopo restituisce la pompa riparata al cliente che in questo modo evita un dispendioso fermo impianto.

Pompa centrifuga riparata in 24 ore



Com’è possibile? Grazie, alla prontezza dei nostri tecnici e al nostro magazzino ricambi in pronta consegna!

Una volta che il problema è stato prontamente risolto, i nostri ingegneri si sono recati sull’impianto per esaminare le possibili cause, stilare un report dettagliato, e aiutare il cliente assistendolo riguardo l’uso corretto delle nostre pompe centrifughe, al fine di evitare malfunzionamenti generati da un uso improprio. Ma facciamo un passo indietro per capire l’approccio dei nostri tecnici in officina, che hanno proceduto a separare il corpo pompa dalla lanterna per esaminare l’accaduto.

Entriamo nel dettaglio: La pompa centrifuga in oggetto viene utilizzata per 2 servizi. Il primo consiste nel ricircolo in vasca di soluzione acquosa + H2SO4 al 10 % in continuo, per cicli da 20 minuti (per un totale di 100 minuti ogni 30 ore) con prevalenza del circuito stimata < 3 m. Il secondo consiste nel trasferimento dell’H2SO4 al 10 % verso il serbatoio di stoccaggio, mediante controllo di livello in base al fabbisogno a reparto, con prevalenza del circuito stimata < 10 m.

Una volta riparata, la pompa centrifuga è stata avviata e, grazie al manometro installato sulla mandata della pompa, è stata rilevata una pressione di 1 bar scarso. Pertanto, chiudendo gradualmente la valvola di regolazione a membrana posta a valle del manometro di mandata, la pressione è stata portata a circa 1,6 – 1,7 Bar come raccomandato nel report fornito, per un corretto funzionamento della pompa centrifuga in questione. Dopo 20 minuti , una volta effettuato il ciclo di diluizione, la pompa è stata fermata per chiudere il circuito di ricircolo, è aprire poi il circuito di carico del serbatoio di stoccaggio. A questo punto la pompa viene fatta ripartire con successo registrando una pressione di lavoro corretta di circa 1,7 Bar.