Pompe centrifughe per applicazioni speciali


Prodotto customizzato per le esigenze specifiche dei nostri clienti.

CDR Pompe progetta le sue pompe centrifughe intorno alle necessità dei suoi clienti, offrendo macchine in grado di trattare fluidi ad ampi range di temperatura.

Recentemente abbiamo realizzato diverse pompe centrifughe per un’azienda cliente leader nell'industria farmaceutica. Si tratta di macchine dedicate alla regolazione termica nel processo farmaceutico, in particolare modelli UTS a trascinamento magnetico che verranno impiegati per il pompaggio di olio diatermico a partire da -85° C fino a +140° C.

Il cliente utilizzerà le nostre pompe centrifughe in metallo a trascinamento magnetico per la termoregolazione del processo farmaceutico nel proprio impianto, passando attraverso diversi stadi di temperatura, rispettivamente  -85°/ -15°/+20°/+140°.

Questo è possibile grazie alla lanterna in acciaio inox (AISI 316) che, al contrario della ghisa, non infragilisce lavorando a basse temperature. Normalmente infatti la resilienza della ghisa e di altri materiali diminuisce con le basse temperature causando in seguito rotture e danni dovuti alla fragilità acquisita dal materiale durante gli sbalzi termici a cui viene sottoposto. Tutto questo con l’acciaio inox viene scongiurato.

Questo tipo di pompa centrifuga risulta altamente versatile nelle applicazioni di regolazione termica nei processi industriali in quanto permette di trattare fluidi a partire da -100°C fino a + 300°C.

La configurazione con lanterna in acciaio inox della pompa centrifuga UTS è frutto dell’impegno e degli investimenti che la nostra azienda sostiene per fornire all'utilizzatore finale un prodotto che sia progettato su misura sulle sue esigenze specifiche.