RAFFINERIA


La raffineria comprende tutti processi necessari per la produzione di combustibili, partendo dal petrolio. I prodotti tipici sono benzina, gasolio, GPL, cherosene. Il petrolio greggio deve essere prima di tutto ripulito dallo zolfo (che viene poi recuperato) e da altre sostanze che ne alterano la qualità; poi, nelle colonne di distillazione, attraverso varie fasi di riscaldamento (a temperature che si aggirano generalmente sui 360°-370°) si convertono i prodotti pesanti in prodotti più leggeri, qualitativamente più importanti. Le catene di idrocarburi vengono spezzate, e dal greggio, di cui una larga parte è costituita dall’olio combustibile (44%) si arriva così, attraverso il processo di cracking, a GPL, benzina, nafte, cherosene e varie qualità di gasoli. Le sostanze residue di questi processi vengono ancora una volta bruciate a temperature ancora più alte (visbreaking a 450° circa) per ottenere nuovi prodotti utilizzabili. Ogni qualità di prodotto ottenuto passa poi ad altri processi specifici (reforming, alchilazione, esterificazione).

Le pompe centrifughe utilizzate nei processi di raffineria sono le UTS, UTN e le UCL.

La UTS è una pompa centrifuga monostadio ad alta efficienza, in esecuzione monoblocco e ad asse nudo. Le pompe UTS sono realizzate in acciaio inox AISI 316 e dotate di supporto cuscinetti a bagno d'olio studiato per applicazioni in continuo H24. L’AISI 316 trova compatibilità totale con i prodotti da raffineria. I magneti montati di questa pompa centrifuga possono essere in Neodimio Ferro Boro o Samario Cobalto in base alla temperatura del liquido pompato.

La pompa centrifuga a trascinamento magnetico UTS è indicata per la movimentazione di oli diatermici ad alte temperature, infatti è in grado di gestire fluidi fino a 300 gradi.

Nel caso di mancata compatibilità con l’AISI 316 la scelta può ricadere sulla UTN con rivestimento in PFA, PVDF o Polipropilene. Caratterizzata da design semplice, è costituita da un ridotto numero di componenti in modo da rendere la manutenzione estremamente facile. Il rivestimento fluoroplastico la rende particolarmente resistente e adatta ad applicazioni aggressive.

La UCL è una pompa centrifuga rivestita a tenuta meccanica, disponibile con rivestimento in PFA, PVDF o Polipropilene.

pompa centrifuga per la produzione di combustibili