PROCESSI DI TERMOREGOLAZIONE


I processi di termoregolazione industriale sono necessari per il controllo delle temperature coinvolte in tutte le applicazioni di un processo produttivo, ottenuto mediante trasferimento di calore. In ogni settore industriale, dall'alimentare al chimico-farmaceutico, dalla metallurgia all'industria meccanica, dalla produzione e lavorazione della plastica e della gomma alla produzione di vernici, così come anche nella power generation o nei processi criogenici, è essenziale garantire le giuste temperature ed è difatti un fattore produttivo essenziale al pari degli impianti, dell'energia e delle materie prime impiegate.

In funzione della temperatura di mantenimento dei vari cicli produttivi le centraline di termoregolazione possono essere realizzate per funzionare con diversi tipi di fluido:

  • soluzioni antigelo, range di temperatura -30°C/ +90°C
  • acqua, range di temperatura +5°C / +90°C
  • olio diatermico, range di temperatura +30°C / +180°C
  • olio siliconici e sintetici per applicazioni in un range di temperatura -100 °C / +260 °C;
  • olio diatermico ad alta temperatura, range di temperatura +30°C / +350°C.

Le pompe destinate a questo ambito sono le UTS, XTS. La UTS è una pompa centrifuga monostadio ad alta efficienza, in esecuzione monoblocco e ad asse nudo. Le pompe UTS sono realizzate in acciaio inox AISI 316 e dotate di supporto cuscinetti a bagno d'olio studiato per applicazioni in continuo h24. I magneti montati possono essere in Neodimio Ferro Boro o Samario Cobalto in base alla temperatura del liquido pompato. Il bicchiere in Hastelloy-C 276 garantisce ottima resistenza alla corrosione  e minima dispersione termica per accumulo di correnti parassite. I piedi di appoggio sono realizzati in fusione integrale in modo da garantire la massima resistenza ai carichi delle connessioni ed un ottimale allineamento pompa-motore. La UTS è la versione ad asse nudo con installazione su basamento, giunto e coprigiunto con accoppiamento motore in forma B3. La UTS movimenta fluidi con ampio range di temperatura, da -40 gradi celsius a + 300.

Con esecuzione speciale per basse temperatura la UTS garantisce movimentazione di fluidi fino a - 100 gradi celsius, grazie a lanterna e nucleo magnetico esterno in Aisi 304. Tale esecuzione è particolarmente indicata ed utilizzata con successo nel criogenico. La UTS-B è la versione monoblocco per accoppiamento con motori B5, e può movimentare liquidi con range di temperatura da - 40 gradi celsius a 180.

La pompa a trascinamento magnetico XTS è indicata per la movimentazione di oli diatermici sporchi (COKE) in seguito al cracking. Con temperature superiori a 220 gradi celsius l’olio stesso tende a sporcarsi, ma utilizzando la XTS non è necessario utilizzare filtri. La XTS non teme la movimentazione di solidi in sospensione ne le alte temperature.

Pompa centrifuga nei processi di termoregolazione